Come scegliere la foto dei profili social

Quando vi presentate come professionisti su un social network non potete fare a meno di avere una foto di profilo che vi rappresenti. E’ importante che questa immagine esprima la vostra vera identità, chi la vede dovrebbe riconoscervi immediatamente senza sorprese e senza dubbi.

Inquadrate il vostro volto

Non siate timidi, fatevi ben vedere in faccia. In questo modo ispirate fiducia, alle persone sembrerà già di conoscervi un po’. Meglio foto ben illuminate in cui il volto si veda bene, ci può stare che una parte sia un pochino in ombra per dare senso di profondità ma non esagerate. Non è necessario sorridere sempre se non vi sentite a vostro agio. Meglio un’espressione un po’ seria che un sorriso da ebete. Vestitevi come vi vestireste al lavoro. Evitate avatar o foto di altro tipo.

Evitare gli avatar come foto di profilo

Evitare gli avatar come foto di profilo

 

Non vanno bene neanche i vostri personaggi preferiti

Non vanno bene neanche i vostri personaggi preferiti

Occhio ai particolari

La foto di profilo è il primo strumento per rompere un muro tra sconosciuti, voi e il vostro potenziale cliente. E’ importante quindi che vi rappresenti e che non contenga messaggi fuorvianti. Attenti quindi alla posa del linguaggio non verbale – niente braccia incrociate, mani in faccia, occhi nascosti – alla location, la cameretta, la montagna, il mare, il pub, non vanno bene.
Usate i colori che vi rappresentano e scegliete i luoghi in cui lavorate. Se proprio non potete meglio qualcosa di neutro.
Tutto troppo difficile? Allora meglio rivolgersi a un professionista.

 

La foto cambia con voi

Come abbiamo già detto la foto vi deve descrivere in modo veritiero e attuale. A 20 anni eravamo tutti più belli, ma sono passati. Scattatevi una foto ora anche se avete rughe e capelli bianchi. Se cambiate look cambiate la foto. Ho barba e capelli lunghi che al momento non ho intenzione di tagliare. Il giorno in cui deciderò di farlo la foto verrà aggiornata con la versione sbarbata.

La foto di profilo è il vostro primo biglietto da visita, se ben fatto e descrittivo vi avvantaggerà sia nel trovare lavoro che nel farvi trovare. Seguite queste semplici regole per non fare brutta figura.

Matteo Zangrandi

La mia foto di profilo quando usavo il marchio Red Coffee.

La nuova immagine di profilo da falegname digitale

 

Comments 0

Lascia un commento