Crai Bobbio

Strategia social

Il supermercato Crai di Bobbio è un punto vendita animato da personale cordiale, appassionato, pronto a dare un sorriso e un consiglio.
Ha però una posizione decentrata e più interna rispetto a un concorrente diretto che gode invece di una via passaggio.
A rendere ancora più problematica la sua situazione è la posizione interna, che rende il punto vendita ancora meno visibile.

La richiesta del Crai di Bobbio è stata quella di compensare la poca visibilità offline con una strategia che facesse leva sulle differenze con il diretto concorrete. 

 

Praticità e convolgimento

Dopo una fase di analisi sulla reputazione online tra i due supermercati ho capito che la disponibilità e la cortesia del personale di Crai Bobbio dovevano essere il punto su cui fare leva nell’intera strategia di marketing.

Per non chiedere ai dipendenti ore extra per la realizzazione dei contenuti abbiamo scelto di sfruttare la loro presenza durante le ore di lavoro, trovando spunti veloce e comunque interessanti per lo scatto di fotografie.

Le cassette della verdura sono diventate un set perfetto per le foto, il bancone un ambiente ideale per la valorizzazione dei prodotti gastronomici che solo il punto vendita vende.

 

I risultati dopo i primi mesi

Sfruttando il coinvolgimento dei dipendenti, la loro riconoscibilità e la loro reputazione abbiamo dato riconoscibilità e reputazione anche al punto vendita.

Secondo i dati dopo i primi mesi di campagna online si possono già vedere risultati positivi con l’aumento delle vendite.

Galleria

Alcune foto che ho realizzato per i social

Ho seguito la creazione di

Strategia

Creazione testi e messaggi chiave

Foto e video

Gestione canali

UN VIDEO E UN BIGLIETTINO PER LA STRATEGIA D'AVVIO

Per promuovere la nuova pagina Facebook e invogliare le persone a visitarla la strategia si è composta di due semplici mosse che sono però risultate efficaci.
La prima ha visto la realizzazione di un video promozionale dove si è messo in risalto l’attaccamento dei dipendenti al Borgo (il messaggio “di Bobbio per Bobbio” è poi stato sfruttato da Padial – azienda di distribuzione con marchio Crai – per lo spot su scala provinciale “di Piacenza per Piacenza”).

La seconda attività ha invece visto la stampa di un semplice biglietto da inserire nella busta della spesa di ogni cliente.

In pochi giorni la pagina è cresciuta rapidamente, grazie anche al passaparola offline.

REALIZZA IL TUO PROGETTO

Levighiamo i trucioli e togliamo la polvere. Per renderlo bello da mostrare e utile da usare
Chiama
Whatsapp
Chiama
Whatsapp
oppure scrivimi una mail