kit di sopravvivenza per il comunicatore con troppi impegni

Anche per me è arrivato quel temuto periodo in cui la mole di lavoro è alta e il freelance, da solo, rischia di perdersi tra un impegno e l’altro. Se rimanere lontano da sito e social è una piccola conseguenza che spero mi perdonerete, sbagliare le consegne, avere delle dimenticanze nella gestione dei piani di comunicazione dei clienti o scordarsi appuntamenti di lavoro importanti può essere davvero dannoso per qualsiasi attività. Per fortuna ora sta tornando tutto nella normalità e quindi vorrei condividere con voi un piccolo “kit di sopravvivenza” fatto di app e siti utili che mi hanno aiutato durante questi mesi intensi:

Google Calendar Logo

Calendar: sono molti i calendari disponibili online, ogni smartphone ne ha uno e così anche ogni tablet. Gcalendar è davvero ottimo perchè si sincronizza con ogni vostro dispositivo, potete personalizzare le notifiche, condividere gli appuntamenti con altre persone o addirittura un calendario intero.

 

Google keep

Keep: il vostro block notes personale, disponibile sia in app che in versione web. Potete prendere appunti allegando immagini, note vocali ed elenchi puntati. Davvero comodo se non avete a disposizione un foglio di carta o se avete necessità di accedere ai vostri appunti da qualsiasi computer.

 

hootsuiteHootsuite: se anche voi avete profili su più social sapete che passare da uno all’altro è una gran perdita di tempo. Con questo ottimo tool (gratuito fino a 3 profili collegati) potete non solo monitorarli ma condividere i vostri stati oppure programmarli.

 

overOver: questa app mi ha salvato la vita in più occasioni. Con over potete creare semplici ma accattivanti grafiche  pronte per essere condivise sui social network. E’ disponibile sia per Android che per IOS

 

Queste app vi permetteranno di stare sempre al passo con il vostro lavoro e sono utili per qualsiasi tipo di lavoro facciate. Dal dentista allo scenografo, dal freelance all’artigiano.
Se questo articolo ti è piaciuto puoi iscriverti alla newsletter per ricevere altri contenuti come questo.

[wysija_form id=”1″]

Comments 0

Lascia un commento