10 motivi per andare a Bici Academy e partecipare al mio workshop

by matteo / 17 Dicembre 2018 /In Blog / No comments

10 motivi per andare a Bici Academy e partecipare al mio workshop

Il 12 gennaio 2019 farò le valigie per Rimini perché dal 13 al 14 sarò tra i docenti dei workshop di Bici Academy, meeting nazionale dei negozianti di bicicletta organizzato da ANCMA, Associazione Nazionale del Ciclo Motociclo e Accessori. In queste due giornate i titolari e i loro collaboratori hanno l’opportunità di imparare cose nuove, da portare in negozio per migliorare il proprio modo di lavorare, l’organizzazione, l’ambiente, la comunicazione e tutto quello che può far fare passi avanti e far vivere la loro attività per altri 100 anni.

Ospitati dal Palacongressi di Rimini, gli iscritti possono assistere alla seduta in plenaria – cioè tutti insieme – il 13 gennaio e a una serie di workshop il 14. Alla fine del percorso si porteranno a casa un attestato e tante nozioni nuove e utili.

Ma è solo per negozianti di bici?

Tutti possono partecipare a Bici Academy. Come puoi vedere dal programma i workshop e le tematiche trattate sono molto trasversali. Dalla gestione del negozio, alla motivazione dei collaboratori, da come si creano video per i social al mio workshop. Tutti possono portare a casa qualcosa di utile, anzi non è raro che vi siano titolari provenienti da altre categorie merceologiche.

Il mio workshop: pensa alle persone, non alla piattaforma

Il mio compito, lo scopo con il quale sto organizzando il workshop è sopratutto questo: far capire alle persone che sì i social sono una piattaforma, un “programma” che gira su qualche computer e che noi usiamo, ma dobbiamo pensare alle persone quando postiamo qualcosa. Esistono molti esempi di “non esperti” di informatica, persone la cui figura è l’opposto del tecnico informatico, che hanno saputo parlare alla gente e attirare attenzione.
Se ci pensi anche il fatto che io tenga un workshop si basa sullo stesso principio: ho avuto l’attenzione di qualcuno durante una mia spiegazione, lo ha raccontato a qualcun altro che si è interessato al mio modo di vedere le cose e spiegarle. Ovviamente ringrazio tutti e due per avermi dato questa bella possibilità.

 

5 buoni motivi per venire al mio workshop

1- Sono la novità

Se ci sei già stato e pensi di non aver più niente da ascoltare sta sbagliando. Questi tipi di eventi danno sempre spunti nuovi, in questo caso io sono tra quelli.

 

2- I like non sono importanti

Capiremo perché tanti like non portano a tanti risultati, anzi, inseguire i like è uno dei primi errori che non devi fare.

3- Ascolta un altro punto di vista

Molto spesso stando chiuso nel negozio rischi di fossilizzarti su un’idea o un modo di fare. Fuori dalla tua vetrina il mondo cambia, nascono nuovi modi di parlare con i clienti e nuovi strumenti per farlo.

4- Hai bisogno di qualcuno che ti spieghi come fare

Giustamente sei un tecnico del tuo settore. Sai tutto sulla bici, sai com’è fatta, come funzionano tutte le novità e perché qualcuno dovrebbe averle. Ma sei sicuro che ai tuoi clienti interessino davvero le stesse cose? Un sguardo diverso ti può far capire come attirare l’attenzione di chi vuoi che ti ascolti.

5- Fallo perché te lo dice Sara

Sara lavora da Raschiani Bicycle, storico negozio di bici sempre avanti e sempre alla ricerca di novità e ispirazione, e ha frequentato nei mesi scorsi un corso social che ho tenuto nel comune di Rottofreno. In questo video vuole darti un’anteprima del mio modo di spiegare durante i corsi.

Altri 5 motivi per cui andare a Bici Academy

6- Il passaparola non è più come lo conosciamo

Se pensi che basti trattare bene i clienti per continuare ad attirarne di nuovi e mantenere quelli che hai già ti sbagli. Grazie ai social e al web (oppure per colpa loro, dipende dai punti di vista) i tuoi concorrenti sono più visibili. Non esiste più lo spazio fisico del paese, del territorio, e tutti ci possono conoscere con un semplice scorrimento sullo schermo dello smartphone. Mi basta leggere una buona recensione data a un concorrente per convincermi che vale la pena provarlo.

7 – Chi si ferma è perduto

I gusti cambiano, cambiano le mode, cambia il modo di parlare alle persone. Pensi davvero di non aver bisogno di qualcuno che ti spieghi cosa sta cambiando? Mentre passi la giornata in negozio il mondo fuori gira veloce, se non giri un po’ anche tu rischi di rimanere fermo, chiudendo.

8 – Fare rete

Ormai nessuno fa più niente da solo, la condivisione delle esperienze e delle conoscenze ti permette di entrare in contatto con nuove realtà, creare nuovi progetti, innovarti.
Senza rete, questo vale per tutti me compreso, siamo solo dei piccoli pesciolini in un mare gigante.

9- Cambiano i docenti, quindi i punti di vista

Negli eventi come Bici Academy cambiano continuamente i docenti, è una cosa normale. Persone nuove portano punti di vista nuovi, nuovi spunti, nuove idee. Che tu potresti perderti, i tuoi concorrenti no.

10 – Non si smette mai di imparare, i clienti lo sanno

Investire due giorni nella formazione non serve soltanto a te, ma sopratutto alla fiducia dei tuoi clienti. Ti affidano bici costose, emozioni già provate ma sempre nuove, il loro tempo libero lontano dal lavoro. Fai sapere ai tuoi clienti che partecipi a eventi di formazione e aggiornamento in modo da ripagare la loro fiducia, sempre.

Comments 0

Lascia un commento

CHIUDI
CLOSE